Versione stampabile

Milano, aprile 2019Assiteca SIM ha siglato una partnership con la compagnia assicurativa GB Life Luxembourg S.A. per agire come gestore finanziario delegato delle Polizze Vita Ramo III.

Le Polizze Vita rappresentano un ottimo strumento di tutela del patrimonio, in particolare in questo periodo storico in cui si stanno affrontando una serie di temi sia nazionali (ad esempio l’incremento delle imposte di successione), sia internazionali (Brexit, rischio bail-in), che mettono a rischio i risparmi accumulati con anni di sacrificio dai singoli investitori e dalle loro famiglie.

Le Polizze Vita gestite da Assiteca SIM sono caratterizzate dalla presenza di titoli ed ETF all’interno del portafoglio sottostante (con la totale assenza di fondi), rispecchiando la filosofia d’investimento del Value Investing basata sulla trasparenza operativa e sulla totale assenza di conflitti di interesse, già adottata per il servizio di Consulenza indipendente.

Più in particolare Assiteca SIM, grazie alla partnership con GB Life Luxembourg S.A., agisce in qualità di gestore finanziario delegato della Polizza Vita Ramo III di tipo Unit Linked “Platinum Italy”. Tale Polizza è soggetta al regime lussemburghese di tutela dell’investitore denominato “Triangolo della Sicurezza”, secondo il quale gli asset conferiti sono separati da quelli della compagnia assicurativa e della banca depositaria e inoltre, in caso di default della compagnia assicurativa, il contraente agisce in qualità di creditore privilegiato di primo grado. I costi di gestione sono fortemente contenuti rispetto ai competitor, grazie all’assenza di fondi all’interno dei portafogli e non è prevista alcuna penale di uscita.
“Platinum Italy” presta un’attenzione particolare alla componente demografica (quindi assicurativa) offrendo, in caso di decesso dell’assicurato, oltre alla garanzia base, due garanzie opzionali: la garanzia del capitale investito e la garanzia “a cliquet”.
Con la prima, in caso di performance negativa del portafoglio sottostante la Polizza, è assicurata ai beneficiari una liquidazione minima corrispondente al totale dei premi investiti al netto dei riscatti parziali effettuati. Attraverso la garanzia aggiuntiva “a Cliquet “, al suddetto valore va sommato il 90% del massimo valore ottenuto dalla gestione finanziaria della Polizza (solo se positivo) rilevato al 31/12 di ogni anno.
In definitiva, i risultati ottenuti da Assiteca SIM non si limitano a incrementare il valore della Polizza, ma contribuiscono in maniera significativa ad accrescere anche la componente assicurativa.

Le Polizze Vita Ramo III hanno come sottostante le linee gestione di Assiteca SIM (conservativa, bilanciata e azionaria), tutte con leva finanziaria massima pari a uno. È inoltre prevista l’introduzione di linee di gestione personalizzate in funzione di particolari esigenze della clientela.

“Siamo una delle pochissime società in Italia – dichiara Roberto Russo, Amministratore Delegato di Assiteca SIM – a fornire servizi d’investimento indipendenti fin dalla nascita e dunque ‘MiFID II compliant’ ancor prima dell’entrata in vigore della nuova normativa. La Società punta a posizionarsi come una «boutique finanziaria» che, attraverso lo sviluppo del servizio di Gestione di portafogli, intende specializzarsi nei servizi finanziari di alta gamma dedicati in particolare alla clientela di fascia alta aventi come tema centrale il «Wealth management», ovvero un approccio alla gestione del denaro dei clienti basato sull’analisi della dinamica familiare e sulle sue evoluzioni nel tempo (passaggio generazionale, pianificazione successoria, ecc.).”